Approvata e pubblicata la legge di stabilita' 2014

16 Gennaio 2014

Confermate e prorogate le agevolazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, nonché quelle per le ristrutturazioni edilizie e gli arredi e gli interventi antisismici.

TABELLA RIEPILOGATIVA DELLE ALIQUOTE IRPEF per interventi di riqualificazione energetica:

a) Riqualificazione energetica dell'edificio

- ANNO 2014 (dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014) 65%

- ANNO 2015 (dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2015) 50%

- ANNO 2016 (dal 1 gennaio 2016) 36%

b) Condomini (parti comuni)

- Dal 6 giugno 2013 al 30 giugno 2015 65%

- Dal 1 luglio 2015 al 30 giungo 2016 50%

- Dal 1 luglio 2016 36%

 

TABELLA RIEPILOGATIVA DELLE ALIQUOTE DI DETRAZIONI IRPEF per interventi di ristrutturazione edilizia (recupero del patrimonio edilizio e per acquisto degli arredi)

- ANNO 2014: 50% (con limite di spesa di 96000,00 euro per unità immobiliare attuabile anche per i pagamenti effettuati dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2013)

- ANNO 2015: 40% (con limite di spesa di 96000,00 euro per unità immobiliare)

- DAL 1 GENNAIO 2016: 36% (con tetto di spesa di 48000,00 euro per unità immobiliare)

La detrazione del 50% per l'acquisto di arredi (mobili e grandi elettrodomestici) per l'unità immobiliare oggetto di ristrutturazione viene anch'essa prorogata fino al 31 dicembre 2014 con tetto di spesa fino a 10000,00 euro.

INTERVENTI ANTISISMICI

Prorogata al 31 dicembre 2014 anche la detrazione del 65% per gli interventi antisismici e di messa in sicurezza statica degli edifici (prime case o edifici industriali) ricadenti in zone sisimiche ad alta pericolosità.

Dal 1 gennaio 2015 scenderà al 50%.